Resolve

Rete di Sorveglianza Epidemiologica del Veneto

Piano regionale Malattia di Aujeszky: stato dell'arte dei campionamenti 2015

Piano regionale Malattia di Aujeszky: stato dell'arte dei campionamenti 2015

Da un’estrazione effettuata dall’IZSVe emerge che alla data del 5 giugno u.s.m un Regione Veneto sono stati controllati per Aujeszky circa il 60% degli ingrassi, il 90% delle Riproduttori Ciclo Aperto e il 75% delle Riproduttori Ciclo Chiuso.
Si invitano per tanto i S.V. a controllare entro la fine del mese di giugno il 100% delle riproduzioni e degli ingrassi a ciclo continuo, permettendo in tal modo alla Regione Veneto di inviare all’UE la richiesta per l’accreditamento per la malattia di Aujeszky ai sensi dell’art. 9 della Dir. 64/432/CE.
Si ricorda inoltre che gli esami da effettuare per il Piano regionale Aujeszky su campioni di “suini all’ingrasso con capacità 5-30 capi” SONO GRATUITI PER L’ALLEVATORE, come riportato nelle seguente nota Regionale.
Per visualizzare la nota Regionale clicca qui.

redazione@admin

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *