Resolve

Rete di Sorveglianza Epidemiologica del Veneto

HPAI H5N8 in Italia – Orari e sede di ricezione campioni previsti dalle misure straordinarie

HPAI H5N8 in Italia – Orari e sede di ricezione campioni previsti dalle misure straordinarie

In riferimento ai controlli previsti dalla Nota Regionale 42428 del 2 febbraio 2017 – Influenza Aviaria ad Alta Patogenicità: controlli a seguito di sospetto contatto epidemiologico con l’azienda focolaio. e sua integrazione Nota Regionale 43378 del 2 febbraio 2017 – Influenza Aviaria ad Alta Patogenicità: controlli a seguito di sospetto contatto epidemiologico con l’azienda focolaio. Integrazione, la Regione ha riferito per vie brevi che la Sezione dell’IZSVe di Verona ha comunicato la disponibilità all’apertura straordinaria dei propri laboratori diagnostici la domenica mattina, al fine di permettere la diagnosi dei campioni dei tacchini da carne destinati alla macellazione nella giornata di lunedì.

A tal fine, i campioni dovranno arrivare alla suddetta Sezione perentoriamente entro le ore 12.00 di domenica .


In riferimento ai controlli indicati all’articolo 1 della Nota del Ministero della Salute prot. 0001941 del 26/01/2017 – Influenza aviaria ad alta patogenicità H5N8, si precisa che, come da nota della Regione (prot. n. 32019), le misure andranno applicate a partire dalle macellazioni di lunedì 30/01/2017. A tale proposito i campioni (previsti nelle 72 ore precedenti il primo carico) dovranno arrivare alla sezione di VERONA dell’IZSVe entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 27/01 p.v. oppure alla sede centrale di LEGNARO (PD) dell’IZSVe entro e non oltre le ore 11.00 di venerdì 27/01.

Gli stessi orari per le due sedi di consegna dovranno essere rispettati anche per i venerdì successivi.

redazione@admin

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *