Resolve

Rete di Sorveglianza Epidemiologica del Veneto

Peste Suina Africana – Notificato il Primo Focolaio in UNGHERIA

Peste Suina Africana – Notificato il Primo Focolaio in UNGHERIA

26/04/2018
In data 24/04/2018, è stato notificato il primo focolaio di Peste Suina Africana in Ungheria.
La positività è stata riscontrata in un cinghiale selvatico, ritrovato morto nella città di Gyöngyös, nella provincia di Heves, nell’Ungheria settentrionale.
Dai dati emersi dall’indagine epidemiologica preliminare, un’ipotesi, in merito alle possibili vie di introduzione della malattia, sarebbe da associare alla presenza di scarti alimentari umani introdotti da cittadini stranieri che lavorano in impianti industriali, situati in quella zona.
L’indagine epidemiologica è ancora in corso.
Sono state adottate misure di controllo, tra le quali: controllo delle movimentazioni all’interno del Paese; monitoraggio sia all’interno sia all’esterno della zona di protezione, distruzione delle carcasse e dei rifiuti di origine animale sotto il controllo ufficiale, controllo della popolazione selvatica sensibile (reservoir), disinfezioni.
Per ulteriori dettagli e per visualizzare la mappa del focolaio, si rimanda al report di notifica pubblicato su sito dell’OIE.

redazione@admin

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *