Resolve

Rete di Sorveglianza Epidemiologica del Veneto

Bluetongue – Territori Stagionalmente liberi 2018 – 2019 e movimentazioni capi dalla Regione Veneto

Bluetongue – Territori Stagionalmente liberi 2018 – 2019 e movimentazioni capi dalla Regione Veneto

Si riporta la Nota del MdS DGSAF prot. n. 0031688 del 17 Dicembre 2018, avente come oggetto: Febbre catarrale degli ovini (Blue tongue) – Elenco dei territori stagionalmente liberi per il  2018 – 2019
Per quel che riguarda il Veneto, risultano territori stagionalmente liberi:

  • dal 17 dicembre 2018 al 24 febbraio 2019 compresi: la Provincia di BELLUNO
  • dal 17 dicembre 2018 al 10 febbraio 2019 compresi: le Province di ROVIGO, VERONA e VICENZA
  • dal 17 dicembre 2018 al 3 febbraio 2019 compresi: le Province di PADOVA, TREVISO e VENEZIA

Si riporta inoltre uno schema riepilogativo delle movimentazioni dalle zone infette e dei territori stagionalmente liberi, in base al testo consolidato al 14/12/2017 con note ministeriali Prot. n°6478 del 10/03/2017 e smi.

redazione@admin

Articoli correlati

2 pensieri su “Bluetongue – Territori Stagionalmente liberi 2018 – 2019 e movimentazioni capi dalla Regione Veneto

  1. Una domanda relativa alla movimentazione: se io devo trasferire degli animali da una regione con blue tongue del tipo 1 e 4 ad un’altra regione con blue tongue dello stesso tipo, devo vaccinare gli animali ?? grazie della risposta

    1. Gent.mo,
      in merito alla sua domanda, la informiamo che, qualora i territori di partenza e di destinazione siano in restrizione per gli stessi sierotipi (quindi partendo dal Veneto i sierotipi sono BTV1 e BTV4), non serve vaccinare gli animali per poterli spostare.
      Un cordiale saluto,
      La redazione di ReSolVe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *